fisciano.com
Economia    Farmacia    Scienze della Formazione    Giurisprudenza    Ingegneria    Lettere e Filosofia    Lingue e Letterature Straniere    Scienze Matematiche Fisiche Naturali    Medicina    Scienze Politiche   
Home Page - Campus News - Guide Studente - Sonica - Live - Mp3 - Dancefloor - Sport - Contattaci
Ricerca Libri Titolo: Autore: Editore: Argomento:
CONVEGNO NAZIONALE SUL RITALIN
I rischi dell'abuso di psicofarmaci nel trattamento dei minori

Pubblicato da: La redazione on 5 Settembre 2007

Che bel libro, con la rilegatura di tela rossa e tutte le pagine bianche che non so davvero come farò a riempire!”. Giannino si sbagliava perché in capo a pochissimi giorni avrebbe messo a soqquadro la scuola, mandato in subbuglio la serenità della famiglia. Il Protagonista de “Il giornalino di Giamburrasca”, romanzo di Luigi Bertelli, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Vampa, era un ragazzino vivace e un po’ ribelle.


Ritalin
Carattere impertinente e sbarazzino, scolaro irrequieto, Giannino sarebbe, oggi, per alcuni medici, un caso clinico da curare con il Ritalin: anfetamina prodotta dalla Novartis che oggi costituisce il 90% delle cure somministrate ai "pazienti" affetti da ADHD (Attentino Deficit Hyperactivity Dosorder), sindrome dell’iperattività e dei disturbi dell’attenzione. Il Metilfenidato (Ritalin) ha 2900 effetti collaterali ed è inserito tra i 300 farmaci ritenuti pericolosi dall’OSM. Eppure se ne consiglia l’uso.


In Germania è largamente prescritto da medici e pediatri che ne autorizzano l’uso per 13,5 milioni di dosi al giorno. Anche la Svizzera non fa eccezione; tra il 1996 ed il 2000, nel Cantone di Neuchatel, il numero di prescrizioni di metilfenidato è aumentato del 690%. E in Italia? Una prima ricerca epidemiologica è stata avviata con il “Progetto Prisma”. Circa 6000 i bambini analizzati, 40 le scuole interessate. Uno studio che ha analizzato “la prevalenza di disturbi psichici tra i preadolescenti di età compresa tra i 10 e i 14 anni”. Secondo i risultati “più del 7% della popolazione preadolescenziale soffre di disturbi d’ansia...di depressione soffre meno dell’1%...meno del 2% soffre di ADHD”; mentre “i disturbi della condotta colpiscono l’1% senza differenza tra i sessi”. In sostanza “ogni 1000 preadolescenti ci sono circa 90 soggetti con patologie psichiche”; dati che dimostrano come “sia necessario - è scritto nel documento conclusivo del progetto di ricerca - porre al centro della riflessione sui servizi sanitari del nostro paese il problema della patologia psichica in età evolutiva: esiste una questione ‘età evolutiva’ nella società moderna che va affrontata con le dovute risorse e con una programmazione che deve spaziare dalla dimensione sociale a quella tecnico-specialistica”.


E’ stato il ‘via libera’ al ritorno del Ritalin negli scaffali delle farmacie. Nuovo lavoro per gli psichiatri; reparti e padiglioni da inaugurare; nuovi guadagni per l’industria farmaceutica (il giro d’affari negli USA ammonta a 900 milioni di dollari annui). Con buona pace di genitori e insegnanti che “risolvono” un problema senza doversi impegnare più di tanto nella ricerca delle motivazioni e delle cause che portano un bambino ad essere il “Giamburrasca” dei nostri giorni. Ma “ siamo certi che tutti questi bambini di otto anni a cui diamo il Ritalin, a 16 anni non lo prendano per loro conto e diventino tossicodipendenti?”: è l’atroce dubbio sollevato dal professor Cancrini.
Questo dubbio e questi problemi sono al centro del convegno organizzato dall’Università di Salerno che si svolgerà il 25 settembre, a partire dalle ore 9.30, presso l’ Aula dei Consigli di Facoltà.



Ai lavori, che saranno aperti dal Magnifico Rettore, prof. Raimondo Pasquino, parteciperanno: Federico Bianchi di Castelbianco, direttore dell’Istituto di Ortofonologia di Roma; Emilia Costa, docente di Clinica Psichiatrica presso l’Università di Roma ‘La Sapienza’; Elisabetta Gardini, segretario XII Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati; Antonio Marziale, presidente Osservatorio sui diritti dei Minori; Enrico Nonnis, neuropsichiatria infantile- Asl Roma D; Luca Parente, docente di Farmacologia presso la Facoltà di Farmacia dell’Università di Salerno; Tommaso Pellegrino, componente della XII Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati; Luca Poma, giornalista e portavoce “Giù le mani dai bambini”; Giulia Bavarese, docente di psicologia dello sviluppo e psicologia dell’educazione presso l’Università di Salerno; Elisabetta Scala, pedagogista e responsabile nazionale del Moige; Tiziana Valpiana, componente XII commissione ‘Igiene e Sanità’ del Senato. Moderatore dell’incontro sarà Giuseppe Blasi, giornalista Rai.
L’Ateneo di Salerno è stata la prima Università ad aderire alla campagna di farmaco sorveglianza nazionale “Giù le Mani dai Bambini”. Adesione convinta espressa anche a titolo personale dal rettore Pasquino.

Per info: Vincenzo Greco /Dipartimento Scienze dell’Antichità/ tel. 089962108/cell. 3287221171/ e mail: greco@unisa.it



Certi bambini


Certi bambini
Scena tratta dal film di Andrea e Antonio Frazzi



Parole chiave: Sociologia , Farmacia , Medicina , Psicologia , UNISA , Campus News , psichiatria , scienze farmaceutiche , pediatria




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti



Aggiungi un tuo commento per questa news
Titolo del post(*):

Toolbar di formattazione
 Font colour:  Font size:
Suggerimenti:

Testo del post:(*)
(*)Questo campo è obbligatorio
Correggi il codice del testo automaticamente


unisa
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SALERNO
III rata tasse e contributi

Inserzioni
Trattamenti in medicina psicosomatica. Psicoterapie, farmacoterapie e neuroscienze

La grande trasformazione

Compendio di medicina legale e delle assicurazioni

Implantologia osteointegrata extraorale ed epitesi in silicone per la ricostruzione della faccia. DVD

Le regole dell'arte. Genesi e struttura del campo letterario

Argomenti di andrologia

Manuale di chirurgia. Con CD-ROM

Frammenti d'immagine

Laboratorio pratico di andrologia

Introduzione alla sociologia dell'organizzazione

 












Random eStudents
Tutti gli studenti
download

carl cox

richie hawtin

ricardo villalobos

sven vath

ortin cam

Paco Osuna

carl craig

DAVE CLARKE

lcd soundsystem

roger sanchez

nic fanciulli

booka shade

norman cook

Ultimi post dai blog
Inserito da: bichon2011
ingegneria

Inserito da: lovna120
lovettadily@yahoo.com

Inserito da: lovna120
lovettadily@yahoo.com

Inserito da: lovna120
lovettadily@yahoo.com

Inserito da: lovna120
lovettadily@yahoo.com


Libri americani e inglesi libri universitari in inglese
Libri in Inglese
Titolo
Autore
Editore
Argomento
Isbn

Libri tedeschi libri universitari in tedesco
Libri in Tedesco
Titolo
Autore
Editore
Collana
Argomento
Isbn

Libri spagnoli libri universitari in spagnolo
Libri in Spagnolo

BUSCADOR

Más opciones de búsqueda


dizionari

Dizionari

Italiano-cinese, cinese-italiano

Russo-italiano, italiano-russo.

Deutsch-Italienisch, italiano-tedesco.

Portoghese-italiano, italiano-portoghese

Italiano-arabo, arabo-italiano

Italiano-catalano, catalano-italiano

Francese-italiano

Spagnolo-italiano, italiano-spagnolo

Dizionario inglese Hazon 2007



codici

Codici

Codice tributario

Codice di procedura penale annotato con la giurisprudenza

Codice di procedura civile 2006. Annotato con la giurisprudenza. Leggi complementari e schemi

Codice civile annotato con la giurisprudenza vol. 1-2

Il codice di diritto ecclesiastico

Codice del non profit. Fisco, onlus, enti ecclesiastici

Il codice amministrativo



apache logo    linux logo    mysql logo    php logo